• 1 commenti
  • 22/08/2022 16:47

Verde pubblico - “Cambio di passo importante della nuova amministrazione”

Verde pubblico, Difendere Lucca: “Cambio di passo importante della nuova amministrazione”


Lucca, 22 agosto - Difendere Lucca esprime il suo apprezzamento per le misure che la nuova amministrazione sta mettendo in campo a tutela del verde pubblico. “Si nota il cambio di passo e la maggiore attenzione alla tematica. Nonostante i tagli di alberi ‘ereditati’ dal passato, è chiara la volontà di tutelare maggiormente le piante del territorio. Si tratta di un fattore di discontinuità rispetto all’amministrazione Pd, che ha falcidiato la nostra città”.


“L’assunzione di un agronomo nella struttura comunale - continua Difendere Lucca - rappresenta un primo passo nella direzione della costituzione della Commissione sul verde pubblico da noi proposta alla precedente amministrazione, ma bocciata dal centrosinistra. Mario Pardini invece è stato attento alla tematica e la Commissione è diventata uno dei punti programmatici su cui si è basato il nostro appoggio alle scorse elezioni”.


“La Commissione permanente sul verde pubblico aiuterà a colmare il vuoto normativo in materia, che non definisce una procedura chiara sulle modalità di abbattimento degli alberi, delegata a perizie esterne spesso opinabili. Esempio lampante è stata la vicenda grottesca del tiglio monumentale davanti alla stazione, che ha dimostrato la superficialità con cui operava la precedente macchina amministrativa. L’albero in assenza di proteste sarebbe stato abbattuto, quando bastava potarlo”.


“Nell’attesa di vedere finalmente costituita la Commissione che la precedente amministrazione ha bocciato senza motivazioni plausibili, riteniamo lungimirante la scelta di assumere un agronomo da parte del Comune. Si tratta di un arricchimento per la città - conclude Difendere Lucca -  che aiuterà a recuperare il ritardo colpevole sulla cura del nostro patrimonio ambientale. Negli ultimi anni solo l’opposizione politica e civile è riuscita a salvare molti alberi intorno alle Mura, a riprova che non sempre esista una direzione obbligata per l’amministrazione comunale, ma anche una volontà politica”.

I commenti

Nella fotografia c'è un platano. Si tratta di un albero di notevole bellezza. Andate a vedere dove gli hanno fatto la pista ciclabile.

Anonimo - 23/08/2022 01:34

Gli altri post della sezione

L'eredità di Tambellini

Ho trovato queste foto su ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...

10 anni senza idee

Alessandro visto che torni ...

NON SE NE POLE PIU’

Basta basta veramente ques ...

Marione 1 Alessandrino 0

Ha accesso più Alberi di ...