• 0 commenti
  • 30/05/2022 19:19

IL PREMIO CARTACEA ALLA MEMORIA DI LUCA BOSCHI STORICO DEL FUMETTO

IL PREMIO della prima edizione di Cartacea alla memoria del grande esperto e critico di fumetti il toscano Luca Boschi.

Sarà consegnato sabato 4 giugno alle 18.30 nell’ambito della manifestazione Cartacea festa del Tissue, della carta e del cartone, che si terrà a Porcari (Lucca) il 4 e 5 giugno.


Ideato come riconoscimento a personaggi della cultura, del giornalismo e dell’arte che si sono distinti per avere nobilitato, durante la propria carriera lavorativa e artistica, la carta e quanto a essa si collega, per questa prima edizione verrà attribuito alla memoria di Luca Boschi, figura di spicco internazionale del fumetto, in particolare di quello disneyano, del quale era uno dei massimi conoscitori mondiali. 


Luca Boschi, scomparso prematuramente lo scorso 3 maggio in seguito a una grave malattia, ha attraversato il mondo della cellulosa in tutte le sue sfaccettature in un percorso lungo quarant’anni, in cui ha interagito con carta e cartoncino Bristol nelle maniere più disparate, diventando un punto di riferimento imprescindibile per tutto il fumetto italiano. Traduttore, sceneggiatore e disegnatore di fumetti (Remorenzo Rizzuto, Lupo Nolberto), conferenziere, insegnante, curatore di mostre espositive e di collane (in particolare disneyane, come I Grandi Classici Disney), Luca Boschi è stato anche grande saggista e storico del fumetto, con centinaia di articoli e diversi libri sull’argomento all’attivo fra cui Italia ride (2020). Nella sua carriera ha collaborato con le maggiori riviste e case editrici del settore, da Comic Art a Nona Arte, da Hachette a Sergio Bonelli Editore e Disney-Panini Comics. Direttore culturale di Lucca Comics & Games fra il 1997 e il 1999, ha assunto lo stesso ruolo anche al Napoli Comicon dal 2001 al 2016. In entrambe le manifestazioni ha contribuito in maniera fondamentale a portare in Italia alcuni dei nomi più celebri del fumetto mondiale.


Lo storico e saggista Pier Luigi Gaspa consegnerà il premio – una inedita scultura di carta ideata e realizzata da Michele Cinquini, artista viareggino della cartapesta - a Marco Silvestri, congiunto più stretto di Luca Boschi.




Porcari, 30 maggio 2022

Gli altri post della sezione

Loges …cosa è?

Realizzato il Loges è sub ...

Che belle luci

Una città davvero illumin ...

Le luci di Natale

Delicate, belle e soprattu ...