• 9 commenti
  • 12/08/2022 16:21

Che palle con il Summer Festival....

Non se ne può più!!!! Cominciano a rompere le p...e a gennaio (quest'anno da subito pare), poi a giugno occupano militarmente la piazza per montare il mega palco (c'è da controllare il selciato com'è oggi) poi ci sono i concerti cui i lucchesi non vanno (perché se è piena la piazza di turisti che arrivano anche da Honolulu per noi non c'è posto. O meglio i lucchesi ci vanno però nei palchi Vip, probabilmente sempre i soliti con famiglia; poi fino a metà agosto c'è lo smontaggio del palco. Poi c'è il ripristino del Balilla che resterà un troiaio per un bel po' (ma tanto è un campo....). Non se ne può più!!!! e poi sempre sui giornali, almeno fosse una bella f.. nostrana.... macché! Comunque, ho letto un'intervista del Mimmo Nazionale Superstar in cui testualmente dice: "Il manager di origini napoletane non ha dubbi: "Per prima cosa chiederò un incontro ufficiale con la nuova amministrazione. Vorrei capire se ogni anno, come è accaduto anche stavolta, dovrò imbattermi nei soliti problemi ed ostacoli di natura burocratica o ambientale che non solo costituiscono un ritardo nella organizzazione delle cose, ma anche comportano costi ulteriori. Mi riferisco alla soprintendenza, ma non soltanto. C'è necessità di muoversi veloci, senza incontrare intoppi, oggi tutto va in fretta e se si vuole essere competitivi bisogna eliminare le lungaggini che puntualmente, ogni anno, si presentano e che vengono risolte con costi sostenuti di avvocati e professionisti di vario genere" (per i soliti problemi ed ostacoli di natura burocratica o ambientale, benvenuto nel mondo reale!) ." Sono più che sicuro che, nonostante la perdita dell'amico (MIO AMICO) Bellandi che gli risolveva i problemi, in consiglio troverà un sacco di mani alzate pronte a dargli tutto quello che vuole, soldi, servizi, facilitazioni e quant'altro servisse alla bisogna. Mani della opposizione, che per anni ha finanziato il circo dell'assurdo sperpero di denaro che solo a Lucca si svolge, ma anche altrettante manine della maggioranza amiche personali del capo. Il bello è che non solo vuole la strada spianata in comune infatti continua con """ "Per prima cosa chiederò un incontro ufficiale con la nuova amministrazione. Vorrei capire se ogni anno, come è accaduto anche stavolta, dovrò imbattermi nei soliti problemi ed ostacoli di natura burocratica o ambientale che non solo costituiscono un ritardo nella organizzazione delle cose, ma anche comportano costi ulteriori. Mi riferisco alla soprintendenza, ma non soltanto.""" Cioè pretende la certezza di avere carta bianca, oltre che dal comune, anche dalla soprintendenza. Incommentabile. 
Io non conto un c...o (per fortuna diranno in tanti) ma non sono solo a pensare che 
a) si deve stabilire di chi è il brand Lucca Summer Festival 
b) non devono essere più dati fondi, sotto alcuna forma, e deve essere pagato il suolo pubblico per tutto il mese di luglio (come fanno gli esercizi in piazza Napoleone 
c) tagliare ogni legame di "amicizia" fra ente e società e riportare il rapporto sul corretto binario di correttezza etica e morale ed infine cercare di spostare la manifestazione in zona più idonea. 




fonte intervista https://www.lagazzettadilucca.it/intersvista/mimmo-dalessandro-e-il-summer-festival-ottima-edizione-ma-a-settembre-decidero-se-andare-avanti

I commenti

Ma per carità! Il nottambulo ha ragione, almeno in questo caso. Summer festival of Lucca Comics sono la stessa cosa. È lo sterro di campo balilla che non va. Non va fatto e basta, mai. Esistono aree più idonee che consentirebbero tra l'altro una logistica meno pericolosa (ricordiamo tutti la povera signora travolta dal camion in manovra: vittima innocente del dio denaro)

Anonimo - 14/08/2022 14:22

è quella bandieruola del barino all'angolo, quella si che ci tiene al campo balilla, sai che interessi economici di ritorno tra piazza napoleone e campo balilla ? ehhhhhh ma si sa, fino a ieri l'altro anche gli assessori precedenti andavano a fa l'aperitivo li sotto, non guardando che altre parti di città venivano completamente, volutamente e tristemente lasciate in disparte da tutti gli eventi.

Anonimo - 14/08/2022 13:00

Appunto, visto che è tutto inutile, mostra la tua grande magnanimità, lasciaci la soddisfazione di denunciare questo schifo e goditi lo spettacolo dello sterro.
E meno male che c'è questo blog, su altri siti (uno per esempio si chiama, mi pare Mimmo in diretta... o forse è il nome di una città + "in diretta", adesso non ricordo) si leggono solo articoli entusiastici in stile Pravda o Agenzia Stefani per chi si ricorda il ventennio. Leggiti quelli e stai sereno.

JD - 14/08/2022 12:54

Effettivamente questo cantiere periodico che dura mesi non e' un bello spettacolo.
Ci siamo abituati-rassegnati a vedere una amministrazione prona agli interessi di privati, cooperative rosse fondazioni e massonerie deviate ed abbiamo perso la speranza nel fatto che un amministratore possa ragionare con la sua testa ed onestamente, invece di prendere ordini ed eseguire come un burattino.
Pardini, stiamo a vedere cosa farà Lei.

Anonimo - 14/08/2022 09:48

Guardi che Lei si sbaglia. La fotografia illustra lo sterro prodotto per organizzare i Comics.

Com'è possibile che un sito monumentale venga trasformato in un cantiere e com'è possibile che Comune e Soprintendenza stiano al servizio di chi fa grandi affari affittando tendoni??!!?! E' proprio uno scandalo tutto lucchese!

Anonimo - 14/08/2022 01:57

La foto è talmente eloquente da rendere superfluo qualsiasi commento. Come sia possibile che un sito monumentale venga trasformato in un cantiere e come sia possibile che Comune e Soprintendenza stiano al servizio del cosiddetto "imprenditore" napoletano è uno scandalo tutto lucchese!

Anonimo - 13/08/2022 18:45

Infatti anche voi anti LSF fate un par di zeri che 'un finiscin più! Attaccate a trapanà a gennaio e finite.....MAI! Tutto inutile però.

Anonimo - 13/08/2022 02:04

E' 'na gabbia di mattiiiiiiii!
Per di più col morbo Money!

... - 12/08/2022 17:38

Temo che siano già pronti, freschi di stampa, i nuovi ticket omaggio per tutti gli esponenti della Nuova Era (Anno 1 dell'Era Pardini) e loro famigli.
Forse, se Mimmo Christ Superstar si muove bene, con quest'amministrazione avremo anche l'Autumn, Springtime, Winter Festival. Permanente insomma.
"Più le cose cambiano, più restano le stesse" (Cit. Jena Plissken, Fuga da Los Angeles). Magari peggiorano.
Oh, e la Soprintendenza... sì, loro fanno la loro parte in commedia, ma sostanzialmente, come ha scritto un commentatore, "stanno a sgusciare le noccioline".

JD - 12/08/2022 17:18

Gli altri post della sezione

scomparsi i profili fake

mi sembra di vedere che no ...