• 0 commenti
  • 12/08/2022 11:02

MUSICA, ARTE, SPETTACOLO E FESTE NEL WEEKEND DI COREGLIA


Musica, arte, spettacolo e feste in piazza nel weekend di Coreglia Antelminelli. Domani, sabato 13 agosto, tripla occasione per stare insieme: si parte a Coreglia con l’inaugurazione della mostra di pittura, si prosegue a Vitiana con l’evento organizzato dal circolo Acli, e a Gromignana, con un’iniziativa a cura della parrocchia. ??Alle 9.30 inaugurerà, infatti, al Palazzo Il Forte, a Coreglia, la mostra di pittura “Donnarte”, curata dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Coreglia Antelminelli. La mostra, a ingresso libero, resterà visitabile fino al 20 agosto: un’occasione per ammirare il talento e la sensibilità di moltissime artiste che hanno messo a disposizione di tutti la loro arte. L’esposizione porta a Coreglia le opere di Mara Angeli, Nadia Agostini, Burcu Duran, Milly Grandi, Matilde Gambogi, Maria Elena Caproni, Anna Catignani, Paola Giovannetti, Clara Curto, Ilaria Marini, Susanna Bertoncini, Lucia Morelli, Morena Guarnaschelli. Sarà possibile visitare la mostra ogni giorno dalle 17 alle 19.

Nella giornata poi altri due momenti di socialità a Vitiana e a Gromignana.??

Domenica 14 agosto invece, alle 21, si torna a teatro con uno spettacolo firmato Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. Alla Limonaia del Forte arriva Stefano Santomauro con il suo “Happy Days”, un monologo esilarante e leggero alla ricerca della ricetta della felicità.

Secondo le Nazioni Unite i paesi più felici al mondo sono quelli del Nord Europa, i quali, per il terzo anno consecutivo, si aggiudicano i primi posti nella famosa classifica del Word Happyness Report. Il segreto di tanta felicità sta nel metodo Hygge. Gli standard per arrivare ai fatidici giorni felici sono chiari: un welfare che funziona, buona salute, affetti stabili, vita e cibo sano. Non ci resta che provarci: una Stand Up Comedy travolgente che conquista gli spettatori dal primo all’ultimo minuto tra tisane alla malva e maglioni con le renne, rapporti a due, cibo bio e centrifugati imbevibili, profili Instagram e hashtag impossibili per avere successo.
Un monologo esilarante, cinico e sincero, ma anche un racconto inadeguato di chi prova a raggiungere i traguardi di felicità senza, però, riuscirci. O forse sì.
Lo spettacolo è scritto, diretto e interpretato da Santomauro. Hanno collaborato alla stesura dei testi Marco Vicari e Daniela Morozzi, mentre la produzione e la distribuzione è a cura di Grande Giove. Posto unico 5 euro.
Il programma degli eventi estivi di Coreglia è consultabile sul sito www.comune.coreglia.lu.it

Gli altri post della sezione

“La Vita Non Dipende”

FRATERNITA di MISERICORDI ...