• 1 commenti
  • 21/05/2024 12:27

I ROTOLONI REGINA ALLA CONQUISTA DELL’EUROPA



La carta igienica “che non finisce mai” arriva in Spagna, Polonia, Paesi Bassi,
Ungheria e Romania. Rispondere alle esigenze di acquisto dei consumatori, sostenere la crescita del valore della categoria e offrire un packaging più sostenibile

tra gli obiettivi del lancio dei maxi-rotoli.

 

 

Porcari (LU), 21 maggio 2024Regina, il marchio più famoso del Gruppo Sofidel – uno dei leader mondiali nella produzione di carta tissue per uso igienico e domestico – e commercializzato in più di 30 Paesi, annuncia il lancio della carta igienica Rotoloni Regina alla Grande Distribuzione Organizzata (GDO) in cinque Paesi europei: Spagna, Polonia, Paesi Bassi, Ungheria e Romania.

In Italia, i Rotoloni Regina sono entrati a far parte della storia del costume e della pubblicità fin dagli anni ‘90 grazie al tormentone “I Rotoloni che non finiscono mai”. La loro introduzione sul mercato ha anche rappresentato l’invenzione di una nuova categoria merceologica Nielsen, quella dei Maxi Rotoli, rotoli di diametro maggiore con un numero di strappi più che doppio rispetto ai rotoli standard.

Oggi, Regina è il secondo brand di carta tissue in Europa in termini di valore annuo delle vendite. Oltre all’Italia, il brand è presente in 23 Paesi in Europa con varie categorie di prodotto: carta igienica, asciugatutto, tovaglioli, fazzoletti e asciugamani.

L’introduzione della carta igienica Rotoloni Regina in cinque Paesi europei ha come obiettivo rispondere alle esigenze di acquisto dei consumatori e sostenere la crescita del valore della categoria, offrendo rotoli di carta tissue contraddistinti dall’elevata qualità dei prodotti Sofidel, con una lunghezza doppia o più che doppia rispetto ai rotoli standard e che occupano la metà dello spazio sullo scaffale.

“Con la stessa certezza delle prestazioni dei nostri prodotti, i Rotoloni Regina offrono una maggiore durata, con un cambio meno frequente dei rotoli, e un acquisto meno frequente di carta igienica, oltre a caratteristiche di sostenibilità uniche, come una minore quantità di materiale da imballaggio per kg di carta e un trasporto più efficiente per tonnellata di carta”, commenta Philippe Defacqz, Sofidel Vice President Marketing & Sales – Brand.

Il lancio europeo di Rotoloni Regina rientra all’interno della più ampia strategia di sviluppo sostenibile di Sofidel, contribuendo agli obiettivi di sostenibilità ambientale del Gruppo. L’incarto del prodotto, come già in Italia, è realizzato in plastica riciclata o carta kraft (a seconda del Paese europeo), in linea con l’obiettivo di dimezzare l’incidenza della plastica convenzionale nella produzione del Gruppo entro il 2030.

 

Gruppo Sofidel

Il Gruppo Sofidel, con sede a Porcari (Lucca), è uno dei leader mondiali nella produzione di carta per uso igienico e domestico. Fondato nel 1966, è presente in 13 Paesi, 12 in Europa e Stati Uniti (8 stati), e ha una capacità produttiva di oltre un milione di tonnellate annue (1.440.000 nel 2023). “Regina” è il suo brand più noto, presente nella maggior parte dei mercati di riferimento. Altri brand includono: Sopalin, Le Trèfle, Hakle, Softis, Nalys, Cosynel, KittenSoft, Nicky e Papernet. Il Gruppo si è impegnato all’azzeramento delle proprie emissioni di carbonio nette (Net-Zero) entro il 2050.

 

www.sofidel.com

I commenti

Da Lucca, città della carta da culo, ecco la soluzione ideale per dar soddisfazione ai culi di tutta Europa!!! E' proprio il caso di dire che Lucca va in culo a tutto il mondo!!! Urgente la costruzione del gran "Cartaculeum", ovvero dell'enorme monumento alla carta da culo. W la carta da culo!!!!!

anonimo - 21/05/2024 23:38

Gli altri post della sezione

Lucca Historiae Fest

Archiviata la prima giorna ...

Lavori molesti

Ore 07.00 via Fatinelli. L ...