• 0 commenti
  • 27/07/2022 15:29

N.O.I. NUOVI ORIZZONTI PER L’ITALIA : il manifesto politico !

Il Manifesto Politico N.O.I., acronimo di NUOVI ORIZZONTI PER L’ITALIA è il nome collettivo scelto per un soggetto politico che vuole riunire tutti quelli che non si arrendono, quelli che mettono al centro di ogni decisione la persona umana e il bene di tutti, di quelli che pensano a “Noi” piuttosto che all’IO, di quelli che considerano il mondo e il proprio Paese come un corpo umano che sta bene solo quando tutte le sue parti sono in armonia. N.O.I., indica anche un patto tra generazioni, perché quella attuale smetta di consumare il futuro di quelle che verranno. Sarà il luogo d’incontro di chi non ha paura di cercare soluzioni nuove a problemi vecchi, perché il mondo cambia e dobbiamo cambiare anche noi. N.O.I. intende mettere insieme l’esperienza degli anziani, la forza e concretezza degli adulti e, soprattutto, l’energia e libertà di pensiero dei giovani che dovranno tornare ad essere protagonisti della politica. Cultura, Formazione, Lavoro, Legalità, Libertà, Sostenibilità, Sviluppo, Sicurezza, Giustizia, Inclusione sociale e tutela dei più fragili con particolare riguardo alla tutela dei diritti delle persone con disabilità e dei loro nuclei familiari: sono i valori ispiratori di N.O.I., che avrà nella cassetta degli attrezzi, Competenza, Meritocrazia, Solidarietà, Pari opportunità, Equità. N.O.I., intende valorizzare il ruolo fondamentale dell’Italia nell’ambito del Mediterraneo allargato, in seno all’Unione Europea, alla Nato e all’intera Comunità Internazionale. N.O.I., riconosce l’Importanza del mantenimento di solide relazioni Multilaterali, rese ancora più forti da una chiara espressione degli interessi del Paese. N.O.I., nasce come Partito perché intende perseguire obiettivi che siano globali e non parziali e sceglie di organizzarsi per poter essere in grado di partecipare ed essere determinante per le scelte che riguardano lo sviluppo della Nazione e il benessere della popolazione. Dall’altro lato, come un Movimento, N.O.I. nasce dal basso, dai territori ed intende essere strumento di partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. N.O.I., vuole trovare la giusta mediazione tra le istanze di rappresentanza e mediazione politica e quelle di partecipazione e democrazia dal basso. N.O.I., è un Partito politico autonomo e indipendente in grado di offrirsi come luogo, anche virtuale, di partecipazione, proposta, elaborazione, confronto democratico, e può concorrere alle competizioni politiche, elettorali e referendarie a qualsiasi livello, anche raggruppandosi e federandosi con altre forze politiche, sociali e culturali. N.O.I., si riconosce e persegue la piena attuazione dei principi fondamentali della Costituzione della Repubblica italiana, della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, del Trattato dell’Unione Europea, della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo. Sui principi in essi contenuti, N.O.I. fonda la propria struttura organizzativa, la gestione interna e l’azione politica e sociale. N.O.I., si riconosce nell’insieme delle grandi culture riformiste del Novecento: la laicità dello Stato, la cultura cristiana della solidarietà, la cultura socialista del lavoro e della giustizia sociale, la cultura liberal-democratica e dell’economia sociale di mercato, della libertà individuale e del buon governo, attraversate dalle grandi tematiche dei diritti civili, della questione morale e dei nuovi diritti di cittadinanza ai quali i grandi movimenti ambientalisti, delle donne e dei giovani hanno dato un contributo essenziale. N.O.I., intende custodire il corretto funzionamento e il prestigio della Pubblica Amministrazione e, al riguardo, ritiene necessario impedire e contrastare il discredito e/o il disonore che il reato di corruzione proietta sull’intera categoria dei pubblici funzionari e, perciò, proprio sulla stessa P. A., che deve essere tutelata sotto il profilo del buon andamento e dell’imparzialità. Intende altresì promuovere una cultura della legalità, della solidarietà e dell’ambiente, basata sui principi della Costituzione, in opposizione al fenomeno delle organizzazioni criminali di stampo mafioso. In particolare, fine prioritario è quello di tutelare il diritto alla legalità e al libero esercizio dell’attività d’impresa, senza pressione malavitose, e di garantire gli interessi e le prerogative dei cittadini-consumatori e degli operatori economici che si oppongono al racket delle estorsioni. Tra gli obiettivi fondamentali e primari del Partito, insieme alla lotta alla criminalità organizzata ed alle mafie, sono comprese la lotta alle sperequazioni sociali ed economiche, la riforma dello Stato e della pubblica amministrazione, un reale federalismo solidale, lo sviluppo economico equo, solidale e sostenibile, improntato alla difesa e alla valorizzazione dei beni comuni e alla salvaguardia del territorio, il raggiungimento della neutralità carbonica, la realizzazione di uno Stato di diritto, libero dai conflitti di interessi, con una seria e concreta divisione e autonomia tra i poteri. Auspica uno sviluppo sociale basato non solo sulle regole del commercio, ma anche su interventi correttivi per renderle più favorevoli ai soggetti più deboli, specie nei paesi e nelle aree territoriali povere e arretrate, favorendo un’equa ripartizione delle risorse. Alla globalizzazione dei mercati deve corrispondere una reale libera concorrenza e soprattutto la globalizzazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali. N.O.I., si pone altresì l’obiettivo di governare il cambiamento dato dalla trasformazione tecnologica e digitale in ogni settore dell’economia e nelle relazioni economiche e sociali. Gli eletti praticano nell’azione politica all’interno delle istituzioni i principi di legalità, etica, moralità, trasparenza e della riduzione dei costi della politica. https://www.nuoviorizzontiperlitalia.it/manifesto/

Gli altri post della sezione

Vedi che è vero?

Se un ucraino testa di caz ...

Il nuovo che avanza

Si apprende dalla stampa d ...

L’amore è un doppio

Massimo Gramellini - corri ...