• 7 commenti
  • 13/05/2024 10:26

LUCIDA MANSI E LA FESTA

Buondì, gente di Lucca! Sono Lucida Mansi, voi tutti ben mi conoscete, ma forse a quel che visto l’altra notte sulle Mura non crederete! Stavo passeggiando in carrozza a notte fonda, sulle Mura, quando ho scorto dame e messeri abbigliati in modo strano, che in una casermetta facean festa, brindavano e danzavano! Non ho resistito, mi son fermata a sbirciare… mi parean forse quei signori che governano la città - ma eran mascherati, quindi non ne son certa, eh, per carità! - che infatti so esser bravi a far le feste.. e mi son chiesta… chissà se han dato quanto di dovere a quel signore che apparecchia di mestiere, nessuno avrà di sicuro approfittato del ruolo che riveste, per imbandire cotante feste…altrimenti il mio amico boia dopo tanti anni potrebbe far cadere di nuovo parecchie teste! Comunque sono lieta di vedere che a Lucca divertire così bene ancora vi sapete! A presto! Lucida Mansi

I commenti

Io parteciperei pure per una paga sufficiente appena a pareggiare l'assentarmi da lavoro: adoro recitare, adoro i film tratti da storie vere o da leggende locali, adoro gli horror, e ho un'altissima opinione dell'uso pesante dell'eros nei film (secondo me nell'aspetto esplosivo del sesso c'è qualcosa di metafisico, più "autentico" e "umano" di tutti i discorsi fatti per screditarlo o, paradossalmente, per "giustificarlo", quasi che la cosa che ci ha fatti nascere tutti abbia bisogno di essere giustificata). Un film tenebroso sulla Mansi sarebbe uno spettacolo. Non credo però che figure politiche possano essere interessate ad esporsi per questo o quel film: non hanno invitato loro Hoffmann a Lucca, si sono semplicemente congratulati con lui quando è venuto qui, e al di là di qualunque diatriba Destra-vs-Sinistra, io l'ho trovato un atto legittimo e niente affatto un "leccaculismo". Si sono accodati ma non l'hanno promosso loro, quindi temo che se nessun regista parte di propria iniziativa, dovremo aspettare che qualche americano in futuro, in cerca di leggende a cui ispirarsi, giri (in america) un film ispirato alla cara Samminiati (dicano quello che vogliono i professoroni, io credo a chi dice che venisse da quella famiglia lì, senza tanti panegirici), cambiando tutto, e poi dicendo che è un film italiano al 100%

Anonimo - 15/05/2024 21:24

.... ni va ditto al Santini di fa' 'l casting!!

Anonimo - 15/05/2024 01:11

Un porno ma anche horror, storicamente accurato circa le scenografie, e recitato in modo drammatico, con una gran cura della fotografia. Inzeppato delle ossessioni psicotiche della Mansi, le sue infinite scappatelle, e anche qualche scena horror col diavolo. Ma anche tanti campi lunghi, momenti senza eventi, riprese aeree delle zone Lucchesi... lo sa che alla fine verrebbe fuori un capolavorone? Sono partito ridendo... ma ora sono molto serio...

Anonimo - 14/05/2024 15:25

Ma chi è il personaggio con un incarico pubblico citato nella filastrocca ?

zolfo - 14/05/2024 09:34

....un bel film porno su Lucìda Mansi sarebbe da farsi. Speriamo il Santini lo promuova.

Anonimo - 14/05/2024 01:34

Cara Lucida, ma hai visto cose alla "Eyes wide shut del terzo millennio"? Ce lo vedrei bene quel tale a condurre le danze, coi suoi lacchè che se la spassano sui divanetti!

Fidelio - 13/05/2024 19:45

Fuori il nome del Portoghese scroccone ....

Dama di compagnia - 13/05/2024 12:38

Gli altri post della sezione

Qualcosa non torna!

Ieri ho qui letto l'artico ...

Un bel bagnetto

Non e’ ancora arrivata l ...