• 21 commenti
  • 12/05/2024 12:02

Un bel bagnetto

Non e’ ancora arrivata la terribile arsura estiva eppure c’e’ gia’ chi si fa un bel bagnetto nella fontana circolare del Nottolini, in piazza Antelminelli . Dal regolamento di Polizia Municipale sono vietate condotte come tuffarsi nelle fontane o comunque entrarvi, nonché anche il solo immergervi piedi o gambe e a non danneggiarle in alcun modo. L’episodio e’ avvenuto ieri a l’una di notte, bagni ,petardi, fumogeni,urla da stadio , alla presenza di un centinaio di persone ,ovviamente a quell’ora la Municipale ( pagata dai contribuenti ) e’ già a fare la nanna ,quindi mi domando: cosa ci stanno a fare un paio di steward appollaiati sul sagrato della chiesa di San Giuseppe ? In cosa consiste la loro attività pagata dai contribuenti più di 80.000 euro per l’anno 2024? Che senso ha pagare degli individui vestiti da canarino quando la loro autorita’ e’ pari a zero? Questa città sta andando a puttane ,Pardini che intenzioni hai? Se ci puoi illuminare con uno dei tanti post che pubblichi , cosi ci organizziamo per le prossime elezioni..

I commenti

L'inutilità di Mario Netta e dei suoi amicici. Mediocrità e supponenza ai massimi livelli!

anonimo - 16/05/2024 13:05

Faccio notare che sullo sfondo, nonostante il fumogeno rosso che annebbia l'aria, si intravedono i famosi steward appoggiati al muro, che osservano senza muovere un dito.
Quelle persone lì le paghiamo noi, tutti noi, sia che siamo di Lucca dentro che di Lucca fora.
Sapete a che servono? A parare il culo all'amministrazione che in caso di cause da parte dei cittadini per ad es. disturbo della quiete pubblica con la loro presenza può dimostrare di aver adottato delle misure "idonee"..e vincere la causa. Come infatti è successo di recente, era sui giornali nei giorni scorsi.
Io ci ho parlato con quei signori lì, hanno detto chiaro e tondo che loro non possono fare assolutamente niente, non sono vigili, non sono pubblici ufficiali.. in pratica sono solo spaventapasseri umani, anzi spaventabriai che però non spaventano nessuno.
Trovo che sia vergognoso quanto accaduto nel silenzio dell'amministrazione e di tutti i veri padroni della città, cioè i titolari dei barini: nessuno ha condannato il gesto, nessuno. Nemmeno la soprintendenza. Quella fontana lì è un capolavoro di arte e la usano tipo tinozza, ci avranno fatto anche i loro bisognini di sicuro e magari pure vomitato.
Che schifo. Povera Lucca.

anonimo - 16/05/2024 10:40

Continuiamo con il concetto che tutti possono fare di tutto a tutte le ore impunemente!
Complimenti sindaco , il cambiamento c'è, in peggio!

Anonimo - 15/05/2024 23:19

Se la notte non si può entrare, allora il giorno non si deve poter uscire!! Mi spiego??? A me i residenti del centro che escono dalle mura mi rompono altamente le palle. Per cui, chiusi dentro!!

Anonimo - 15/05/2024 01:10

Nessuno ha detto di chiudere la città, però se c'è qualcuno come te è bene che rimanga nella propria stalla a ragliare. Gli incivili fuori, non devono entrare, devono andare sotto casa tua.

Anonimo - 14/05/2024 23:22

Gli steward? Un regalo

Nessuno - 14/05/2024 22:08

Finalmente qualcuno osa dire a voce alta quello che si è sempre sospettato che, a porte chiuse, pensassero tutti i residenti del Centro Storico. Che la città deve smettere di vivere appena passata l'ora di cena perché qualche novantenne coi soldi (che in teoria il giorno dopo non ha da alzarsi per andare a lavoro) c'ha da dormire. Finalmente hanno mostrato il loro vero volto, il desiderio di far di Lucca un dormitorio.

Anonimo - 14/05/2024 15:28

Identificazione di tutti i vandali tramite le foto e i video e denuncia immediata.

Anonimo - 14/05/2024 07:36

M'han ditto che sabbato ci sarà na partita di pallanuoto!!! Par che doman mettin le porte 'ndella vasca!!

Anonimo - 14/05/2024 02:47

Rimpiangeremo Attila-Tambellini?

Anonimo - 13/05/2024 20:03

Non sono d'accordo di chiudere la città dopo le 20...la città è di tutti...ci vuole controllo e multe in caso di eventi del genere...civiltà!!

Anonimo - 13/05/2024 13:04

Ve lo meritate. Si sapeva benissimo qual'era la politica di questi squallidi bottegai. Come Tambellini, ma 10 volte di più. e più volgare.
Chi viene a lasciare i soldini al baretto. al negozietto e al ristorantino in centro può permettersi letteralmente di tutto, è bene che si sappia. Per non parlare di chi viene a concerti, eventi e cazzi vari.
Chiama pure la polizia, che tanto non ti rispondono, e se scendi tu a protestare, perché non ne puoi più, fanno bene a spaccarti il muso. Sono i padroni.
Io, uomo di mediocre intelligenza, questo l'ho capito già in campagna elettorale. Invece tanti che di sicuro li hanno votati, adesso che cazzo si lamentano?

JD - 13/05/2024 11:34

Le regole ci sono ,ma una ci vorrebbe in primis chiudere le porte della città dopo le 20 la sera ,solo residenti ,si potrebbe finalmente dormire sonni tranquilli.

Nn - 13/05/2024 09:34

Se volete che questo troiaio sparisca dovete indurre il governo ad un atto di civiltà necessario ed urgente. Si devono abolire subito le Forze del Male (i cosiddetti vigili urbani per chi non lo sapesse). Un terzo degli effettivi vanno accompagnati alla pensione, un terzo vanno trasformati in un corpo annonario provinciale (a parte le città con più di 200.000 abitanti) che si occupi solo di multe e abusi edilizi e sprovvisto di armi. Il terzo più giovane e valido deve essere assegnato alle questure e commissariati del territorio e fare gli orari della Polizia di Stato. Se si avesse un corpo di polizia locale agli ordini delle questure, allora, forse, una bravata come quella in fotografia, finirebbe con un paio di fermi e conseguente smaltimento della sbornia in una cella di un commissariato. Con le Forze del Male non andrete mai da nessuna parte, ma spenderete un sacco di soldi. Basta con le Forze del Male!!!

Anonimo - 13/05/2024 00:01

Bello il dito medio alzato in primo piano a destra. Comunque presto ci organizzeranno un'orgia omoeterobisex (insomma tutti/e che vanno con tutti/e). Aspetto le fotografie dell'orgione!

Anonimo - 12/05/2024 23:10

In questa città non ci sono più né regole né rispetto.
Quello che fa rabbia è pagare gli steward con i soldi dei cittadini, anche con i miei, con tutte le persone bisognose si potevano spendere meglio e gli steward farli pagare ai gestori dei locali. Queste sono ingiustizie schifose.

Anonimo - 12/05/2024 21:35

Per l'assessore-sindaco Barsanti perché non trasformare la fontana in una piscina con ombrelloni? L'estate è vicina. Che amministrazione abbiamo a Lucca e si lamentavano di Tambellini. Era immaginabile con certa gente in giunta.

Anonimo - 12/05/2024 21:06

Pardini rispetta le regole ,è un tuo dovere.
Pardini fai rispettare le regole ,è un tuo dovere

Anonimo - 12/05/2024 19:46

E siamo solo a Primavera!

Roberto Panchieri - 12/05/2024 17:26

Erano ancora presi dai festeggiamenti per il passaggio del giro d Italia da Lucca..... e' vergognoso !!

Aninimo - 12/05/2024 16:15

Non è un granché di commento il mio, ma cos'altro dire?

anonimo - 12/05/2024 13:43

Gli altri post della sezione

Qualcosa non torna!

Ieri ho qui letto l'artico ...