• 1 commenti
  • 17/04/2024 08:21

La sanità a Lucca

....E' certo che la sanità è responsabilità della regione (minuscola voluta) e la regione è governata dal PD e prima dai DS e prima ancora dal PDS. Lascio perdere il PCI perché è roba vecchia, ma ricordo al redattore del post che le regioni esistono dal 1970, per cui sono circa 50 anni che la sanità è in mano alla regione toscana (minuscole volute) e non da 80 anni. Quanto ai sindaci di Lucca, essi, in materia sanitaria contano come il due di briscola e questo valeva per Tambellini, come oggi vale per Pardini, che del problema si disinteressa del tutto. Ci si sarebbe aspettati (dal Tambella) e ci si aspetterebbe (dal Pardo) che si interessassero almeno del destino dei grandi immobili sanitari che si trovano sul territorio comunale (Arliano, Maggiano e Campo di Marte); il comune ha ancora la leva urbanistica, uno dei pochi settori in cui il potere decisionale è ancora dei territori e attraverso tale leva potrebbe influire. Evidentemente la regione fa paura e si preferisce non disturbare il manovratore. Fa male vedere i tetti che crollano e strutture di grande valore architettonico e storico cadere a pezzi.

I commenti

...I politici sono espressione della società. A Lucca degli ospedali di Maggiano ed Arliano che crollano tutti se ne fregano altamente. Interessano di più i briai che recino, la strada che rompe le balle se la fan davanti casa e la lotta contro il parcheggio o la Fondazione CRL.

anonimo - 18/04/2024 04:26

Gli altri post della sezione

Palazzo ducale

Complimenti per come viene ...

Qualcosa non torna!

Ieri ho qui letto l'artico ...