• 0 commenti
  • 12/04/2024 17:38

THOMAS BENETTI, QUINDICI ANNI E GIA’ IN PISTA CON I MIGLIORI MOTOCICLISTI D’ITALIA

THOMAS BENETTI, QUINDICI ANNI 

E GIA’ IN PISTA CON I MIGLIORI MOTOCICLISTI D’ITALIA

IL TEAM: «PUNTIAMO AL MOTOMONDIALE»



STAZZEMA. La giovane promessa versiliese del motociclismo italiano, il quattordicenne Thomas Benetti, di Stazzema, è pronto ad affrontare un altro importante e competitivo Campionato italiano Aprilia Sport Production. Domenica 21 aprile ci sarà la prima gara, a Misano, e per lui si aprirà un’occasione d’oro per mettersi in mostra e puntare in alto. Non è raro che i veri talenti, dopo ottime prestazioni in questo campionato italiano, siano subito proiettati nel MotoGp (motomondiale) in Moto3. Ed è questo l’obiettivo della squadra che lo supporta.

Dopo le ripetute vittorie in minimoto da piccolissimo, nei Trofei toscani (nel 2020 e nel 2021) e nel Trofeo Italia (anno 2021), l’anno scorso aveva esordito nell’Aprilia Sport Production, e si era subito fatto notare nonostante qualche caduta che gli ha giocato le prime posizioni. Ma il suo talento è emerso con evidenza e quest’anno le aspettative sono alte per il pilota iscritto all’Associazione Full Gas Racing Team e che correrà con una monocilindrica di 250 cc, che ha impianto frenante e forcelle identiche a quelle della Moto3, ed è seguito dalla nuova scuderia Moto Crono Racing di Roma e sempre supportato da Moto club Versilia Corse e dal Moto club Monaco di Roma. Thomas, che è iscritto all’Istituto superiore Marconi di Seravezza all’indirizzo meccanica, e compirà 15 anni a maggio, già si troverà con i migliori piloti italiani della sua età. Lo scorso anno aveva finito la stagione al quinto posto, ma con appena 5 punti di distacco dal terzo e 20 dal primo, segnando tre primi posti in gara, un secondo e un terzo. L’ultima competizione a Varano era riuscito anche a fare la pole position oltre che vincere gara 1 e gara 2, dimostrando a fine campionato di aver preso sicurezza ed esperienza. «Dai test fatti - spiegano dalla Full Gas Racing Team - il ragazzo è più forte dello scorso anno. Thomas si è allenato tutto l’inverno, anche in bicicletta e in palestra, perché ci crede e per lui è un progetto importante e che stiamo prendendo seriamente. L’obiettivo è quello di arrivare a partecipare al motomondiale. Abbiamo molte aspettative e lui è convinto di potercela fare e ci metterà tutto il suo impegno. Il campionato di quest’anno sarà senz’altro un importante palcoscenico». Dopo Misano le date del campionato sono il 5 maggio a Magione, il 7 luglio a Modena, l'8 settembre a Cremona, e il 15 settembre a Varano. Ogni circuito prevede due gare, e saranno tutte trasmesse in diretta e streaming sulla piattaforma Federmototv.It sul  canale Sport di Sky, e sulle riviste Motosprint e Moto Italia GP one.

Gli altri post della sezione