• 4 commenti
  • 21/07/2022 18:25

i 2 milioni per le inferriate nella parte interna delle Mura

Gentile Assessore Buchignani

Spero di inviarle una segnalazione, tra le moltissime che le staranno giungendo dai cittadini, che potrà esserle utile.

Sono stata sorpresa dalla fretta con la quale l’ex candidato Raspini e il sindaco allora in carica, si sono affrettati a firmare per far sì che si mettessero le inferriate nella parte interna delle Mura forse per spendere i 2 milioni che avevano a disposizione. (Mi auguro che tale follia venga fermata).

Nel frattempo nei 4 o più anni trascorsi dall’incidente, non hanno investito neanche un euro per fare quello che avrebbero dovuto fare – se non ricordo male – cioè sistemare la spalletta che aveva tratto in inganno il bimbo francese di 5 anni che in bicicletta, cadde superando un bel dislivello (visibile dalle foto allegate). Naturalmente il babbo, che era sul risciò con la mamma, cadde anche lui buttandosi di sotto per soccorrere il bambino. A sanare questo pericolo invece, è rimasta solo una recinzione con del nastro bianco e rosso e un cartello che dice che è pericoloso salire sulle spallette.

Le nostre Mura, un monumento che deve essere protetto per la sua bellezza e per la sua unicità, devono essere ripulite da queste recinzioni mobili e inguardabili che non fermano chi vuole salire sulle spallette per amoreggiare, prendere il sole o farsi i selfi; perché se a destra ci sono le recinzioni a sinistra non ci sono: a sinistra non si cade di sotto? (Esempio: Piattaforma di S. Frediano).

Spero le sia utile e le auguro buon lavoro.

Gianna Traverso Coli

I commenti

Grazie per la delucidazione. Non so se in via santa Giustina o in via Battisti sono tutti pisani / livornesi / fiorentini..... che per farci dispetto imbruttiscono le Mura. Se fossero lucchesi avrebbero già fatto di tutto e di più per liberare il monumento!!!!

Anonimo - 22/07/2022 09:50

le transenne nel punto della foto ci sono in quanto è stato posto sotto sequestro dalla magistratura, essendo tutt'ora in corso il processo, anche se hanno già effettuato l'incidente probatorio con tanto di droni e tecnici che hanno effettuato i rilievi, molto probabilmente hanno ritenuto opportuno non effettuare la domanda di rimozione del sequestro, si vede che negli uffici di Via Santa Giustina hanno altro a cui pensare...

Anonimo - 21/07/2022 23:50

Perchè i soldi stanziati per quell'abbrobio di pretezioni in ferro sopra le Mura, non vengono dirottati per completare tutto l'anello esterno, con quella bellissima illuminazione, che ancora manca in alcuni punti ?

mario - 21/07/2022 21:16

Io invece sono favorevole alle ringhiere lato interno. È una cosa talmente da deficenti che assume un alto valore simbolico: simbolo dei tempi e della decadenza estrema, della crisi della ragione, monito plastico dell'imminente fine del mondo

Anonimo - 21/07/2022 18:36

Gli altri post della sezione

La pagliuzza e la trave

Si apprende dalla stampa c ...

Basta come segnalazione?

Stamattina intorno alle 11 ...

Democrazia si, ma....

no, io (e molti altri) non ...

Ex sindaco

Dopo che l'ex sindaco tabe ...

LE BARRIERE SULLE MURA

Facciamo chiarezza sul pro ...

NO AL CASELLO A MUGNANO

Cosa fa pensare che tutti ...

Polpettina?

Polpetta avvelenata in arr ...