• 15 commenti
  • 24/02/2024 16:56

Le cariche della polizia a Pisa

Premetto che rispetto la polizia, odio la violenza e chi manifesta violentemente di sinistra o destra o anarchico che sia Non so voi, ma ho riconosciuto nei movimenti dei poliziotti che manganellavano quei giovani disarmati quasi uno sfogo di frustrati violenti esattamente come quei ragazzi che vengono etichettati come bulli e si sfogano con i piu' deboli. Tra quel poliziotto che ad un certo punto si vede accanirsi col manganello piu' volte contro un ragazzo per terra e quel delinquente di Spada per me non c'e differenza. Mi auguro che vengano identificati e spediti all'ufficio passaporti dove al posto del manganello gli diano un bel timbro con cui sfogarsi.

I commenti

Tutti bravi fino a che non gli toccano i propri figli allora non va bene, come a scuola se i professori li litigano allora i genitori Fanno i bravi educatori.

E comunque sia la polizia in genere deve fare ordine pubblico non repressione e manganellate, che do solito sono usate su persone inermi, ragazze, minorenni etc.

E manganelli usati anche al contrario spesso per fare più male, come successe tanti anni fa in uno spregevole G8 da macelleria messicana che forse molti non ricordano .

Purtroppo le guardie ascoltano gli ORDINI dati dai loro Superiori che spesso li ascoltano dai poteri del governo in carica .

Dino - 28/02/2024 08:49

Sono l'autore del primo post. Volevo dire che e' giusto che la polizia blocchi un corteo che, senza aver comunicato il proprio percorso, intenda procedere per una strada o per una piazza a seconda delle decisioni del piu' esagitato. Quindi che faccia muro, che spinga normalmente indietro i manifestanti e' perfettamente lecito. Quello che non mi e' piaciuto, ripeto, sono le azioni dei singoli poliziotti violenti. Quei due o tre imbecilli che si accaniscono con il manganello contro un ragazzo inerte, quell'idiota che costringe quei due ragazzi faccia a terra sul selciato bagnato e sporco.... Ecco io quei cretini li vorrei vedere puniti. Tutto qua. Poi che manganellino a volonta' quando c'e' flagranza di reato mafiosi, rapper meneghini e camorristici, mini gang , neonazisti e cog...ni in genere, ma no studentelli che da sempre hanno preso a cuore le vicende dei palestinesi, schiacciati dai loro prepotenti vicini.

anonimo - 28/02/2024 07:18

Tutto un teatrino messo su da una sinistra stantia che si contrappone ad una destra antiliberale. povera Europa!

Anonimo - 28/02/2024 00:29

I ragazzi che si sono presi le manganellate in testa sono stati ricoverati in pediatria.Erano minorenni e disarmati.,..ma qualcuno di voi ha dei figli?

Anonimo - 27/02/2024 20:22

Giova all'opposizione di solito...

Beolino - 27/02/2024 19:38

giova a chi i manganelli li costruisce. Speriamo che non siano cinesi
Le so tutte !!!!!!!!!!

anonimo - 27/02/2024 18:08

A chi giova il fatto che i poliziotti abbiano manganellato i minorenni?

Li c'è la risposta



Cui prodest - 27/02/2024 16:33

Mi dispiace, ma glielo ripeto. Questi teatrini si ripetono da decenni. Bandierina palestinese in mano e via a vedere di trovare qualche occasione per far le vittime. Francamente non ci casco più. Poi il solo fatto di mandare avanti quattro bastraoni di 16 o 17 anni, spingendoli dal dietro, per poi metter su tutto il teatrino post sessantottino di Vecchioni che frigna è veramente penoso. Oltre il limite del penoso!

Anonimo - 27/02/2024 01:07

Dice che fanno irruzione nei covi mafiosi alla stessa maniera vedessi manganellate sui mafiosi e terroristi vari !

Capobastone - 26/02/2024 20:08

"Finché ripeteremo all'infinito questi teatrini anni sessanta saremo sempre una società di mocciosetti, ma non saremo una società di uomini e donne."
Si è dimenticato che in tale società ci sono purtroppo anche quelli come lei: né moccioso, né uomo, né donna.

Anonimo - 26/02/2024 16:07

Concordo, le randellate servono a qualcosa, la prossima volta se le ricorderanno prima di spingere.
Ps. Nei vari video si vede chiaramente che nelle retrovie, in teerza fila i ragazzotti spingevano eccome pur sapendo che i loro compagni in prima fila erano quelli che prendevano le randellate.
Bravi, così si fà!

Anonimo - 26/02/2024 12:38

ma i mafiosi li caricano allo stesso modo cosi per sapere ?

uno - 26/02/2024 00:45

I ragazzi per lo più minorenni e a pochi passi dall ingresso della scuola non avevano manganelli in mano .Ascoltate testonianza professore a trasmissione tv rai tre ieri sera Chessara"

Anonimo - 25/02/2024 14:01

La Questura di Pisa aveva stabilito che i manifestanti non potessero entrare in Piazza dei Cavalieri. Arrivati alla piazza i baldi giovani hanno cominciato a spingere la polizia per entrare in piazza "di forza". A quel punto la polizia ha caricato e smanganellato. Se fossimo una società adulta e non un teatrino, ai baldi giovani andrebbe spiegato che se ci si mette a spingere la polizia ci sta anche di prendere un paio di randellate. Invece prima si spinge e poi si piagnucchia come povere vittime. Ridicoli. Finché ripeteremo all'infinito questi teatrini anni sessanta saremo sempre una società di mocciosetti, ma non saremo una società di uomini e donne.

Anonimo - 24/02/2024 22:27

4 gatti caricati dalla polizia e difesi dal capo dello stato...
il problema non sono le cariche della polizia, il problema è che di fronte a un fatto del genere, tutte le università, tutte le scuole superiori dovevano immediatamente fare assemblee, dibattere, manifestare solidarietà ai compagni bastonati......e invece? NULLA, niente di niente.....qualsiasi cosa accada la vita continua tranquilla con gli occhi fissi al cellulare e le cuffiette alle orecchie per non pensare.

Anonimo - 24/02/2024 21:34

Gli altri post della sezione

decoro urbano

girare per il centro stori ...

Perennemente sporco

in piazza San Michele dava ...