• 10 commenti
  • 01/06/2023 00:15

Ma la Buona Destra esiste ancora??

Che fine ha fatto la BUONA DESTRA quel partito liberale(?) che ogni tanto appariva con comunicati vari.. Sparita nel nulla? 76

I commenti

#KishoreBombaci, Coordinatore Regionale Lib-Pop #Toscana: "La Toscana conferma ancora una volta - continua Bombaci - di essere regione contendibile e che nulla, da ora fino ai prossimi appuntamenti elettorali del 2024 e del 2025, può essere dato per scontato.
Quello che è importante, adesso, è il pragmatismo e la concretezza dell'agire politico e la capacità per il centrodestra di interpretare questo vento di cambiamento traducendolo in azioni nette e chiare che vadano incontro alle esigenze e ai bisogni dei cittadini".

#NoiCiSiamo #ItaliaLiberalePopolare
#LibPop

Da

https://www.facebook.com/ItaliaLiberalePopolare

Uno nessuno centomila - 04/06/2023 17:19

Da Pisa24


Italia Liberale e Popolare Toscana: “Pieno e convinto appoggio alla candidata per il collegio uninominale di Firenze, Angela Sirello di Fratelli d’Italia”
21 SETTEMBRE 2022 POLITICA

Italia Liberale e Popolare Toscana: “Pieno e convinto appoggio alla candidata per il collegio uninominale di Firenze, Angela Sirello di Fratelli d’Italia”
Italia Liberale e Popolare Toscana esprime il proprio pieno e convinto appoggio alla candidata per il collegio uninominale di Firenze, Angela Sirello di Fratelli d’Italia in vista delle prossime elezioni politiche del 2022. Laureata in materie letterarie, sposata e madre di due figli, Angela Sirello ha dato sempre prova di grande dedizione e competenza nella attività politica – che svolge nel centrodestra dal 2005 – e una attenzione verso i bisogni dei cittadini che si è evidenziata, anche da ultimo, in questa breve e intensa campagna elettorale attraverso un contatto diretto e quotidiano con le persone. Competenza e serietà- sostiene Kishore Bombaci, Coordinatore toscano di Italia Lib-Pop – manifestata anche nei ruoli istituzionali che in questi anni la Sirello ha rivestito come consigliere di quartiere 2 (dal 2009 al 2014) e attualmente come consigliere di quartiere 5, e che sono per noi una garanzia di affidabilità politica e soprattutto della volontà di portare veramente benessere alla comunità. Angela Sirello è candidata del territorio e per il territorio – continua Bombaci – e auspichiamo davvero che dal 26 Settembre si possa festeggiare l’elezione di una persona non solo di indubbia qualità, ma anche molto legata a Firenze, che saprà farsi promotrice di iniziative politiche a favore della città che merita di essere valorizzata e difesa. Italia Liberale e Popolare Toscana – conclude Bombaci – ritiene che, nonostante le difficoltà per il centrodestra in una città come il capoluogo toscano, ci siano ottimi margini perché Angela Sirello faccia un risultato importante, coerente con la grande voglia di novità e di cambiamento che si respira in città e che speriamo si traduca in un deciso responso elettorale. Kishore Bombaci Italia Liberale e Popolare Toscana

Alex - 04/06/2023 17:04

So poco perché nata da poco da la Buona Destra il capetto è uscito e si Facebook lo ho trovato con questa nuova vece di questo partitella che sarà senza dubbio collegato con altri mini partiti che han voluto nel bene o nel male la Meloni. Prenda queste mie parole col beneficio del dubbio, ma come decenni orsono esistono le cosiddette Correnti in ogni partito grande che sia.

Zeta - 04/06/2023 17:02

Non ho la scaltrezza per leggere il vero schieramento politico di una persona o di un gruppo filtrandolo attraverso il modo in cui tale gruppo si auto-descrive: se ascolti imprenditori milionari di destra a sentir loro sono persone di sinistra che amano talmente tanto i poveri e i lavoratori al punto da creare posti di lavoro apposta per loro; poi il fatto che ci fanno i milioni mentre li pagano uno sputo beh quello sai è il mondo che è così. O gruppi con simpatie neofasciste (e non dico quelli più famosi che ora cercano un legittimazione politica cessando le attività immorali, dico proprio quelli che nessuno ha mai sentito nominare se non al bar di paese) che si descrivono semplicemente come "attenti ai bisogni del popolo" glissando sul fatto che il popolo in questione deve essere italiano da almeno tre generazioni o comportarsi come un umile ospite sennò possono tornarsene nel loro paese. A volte li sgamo, a volte onestamente non ci capisco niente. Quindi ormai non ci provo nemmeno più, ed evito di leggere ciò che un partito dice di se stesso. Altri però magari sanno qualcosa. Lei sa dirmi a che schieramento si associa questa Italia Popolare Liberale Toscana? O anche lei non ne è pratica? Io onestamente quando inizio a leggere "liberale" mi puzza sempre di "libero commercio e libertà intesa come poche leggi a far da pastoie agli imprenditori", quindi pro-capitalismo, quindi di destra. Ma la maggior parte dei liberali, almeno a parole, millanta di essere di centro, o addirittura di sinistra, o privi di schieramento politico. Io non ci capisco nulla ma non mi fido. Lei ne sa qualcosa? L'ha trovato subito, magari sa più di me/noi. A me quell'uomo, il Bombaci, piaceva. Mi sembrava davvero gentile e intelligente. Sono curioso di capire dove è andato a finire. Questo partito che lei ci ha indicato, cosa se ne sa (al di là di ciò che il partito dice di sé) ?

Anonimo - 04/06/2023 14:59

Ora è coordinatore regionale Italia Popolare Liberale Toscana il signor Bombaci

https://www.facebook.com/kishore.bombaci.1

Enza - 04/06/2023 12:45

Kishore Bombaci dove è finito ora nella Buona Sinistra???

Gins - 04/06/2023 12:40

Era il partito del sig Kishore Bombaci se non ricordo male? Io non mi fiderò mai della Destra ma ho letto molte cose scritte da lui, ad esempio sulle carceri, e lo ricordo come un uomo eccezionale.

anonimo - 02/06/2023 22:53

Sara un piatto estivo tricolore,
tipo spaghetti basilico pomodoro e mozzarella...
Oggi pur di vede', le inventan tutte!
Boni gli spaghetti!

... - 01/06/2023 18:13

Era un nome acchiappacitrulli

Zaz - 01/06/2023 13:29

Si riferisce forse a quel movimento espressione del PD che cerca di ingannare gli elettori moderati con argomenti fasulli per togliere voti al CDX e portarli a sinistra o a calenda?
Evidentemente è scomparsa insieme a calenda e ai moderati (sempre che siano mai esistiti) del pd.
L'unica buona destra è nel centrodestra ed è tutto buono.

Daniele R. - 01/06/2023 11:06

Gli altri post della sezione

Una semplice Domanda.

Ma se in una città dove e ...

finché dura

come i giocatori della nos ...

Appello a Luca Menesini

Siccome dipende da Lei e d ...