• 5 commenti
  • 20/06/2022 13:59

Pietro Fazzi , Sindaco di Lucca, nel 2001 e FORZA NUOVA....

Fu proprio Pietro Fazzi , Sindaco di Lucca, nel 2001, a celebrazione del 25 Aprile, che organizzò un convegno su Pavolini e concesse contestualmente a FORZA NUOVA la casermetta sulle Mura. Così scriveva La Nazione : Lucca - Le polemiche per il convegno indetto per oggi a Lucca da Forza Nuova, hanno fatto registrare già questa mattina, qualche tensione. La contestazione ha riguardato il sindaco di centrodestra Piero Fazzi per la concessione della casermetta delle Mura alla organizzazione neofascista. Cosi' ci sono state distinte deposizioni di corone al cippo che ricorda il martire Don Aldo Mei: le organizzazioni della Resistenza si sono unite ai giovani dei Centri sociali, portando la loro corona al termine della cerimonia istituzionale. Il convegno di Forza Nuova e' previsto per il pomeriggio e la città e' presidiata da circa 300 uomini delle forze dell'ordine. Fazzi alle contestazioni risponde dal palco : «Starò qui fino a che non mi farete parlare - arringa Fazzi - e a voi che parlate di resistenza vi recapiterò un libro sul comunismo» e prosegue : «questa è una città aperta e tollerante nei confronti di ogni dibattito, anche quelli sulle lotte armate, purché non si trasformino in un incitamento alla rivoluzione». Lo stesso Fazzi che oggi teme una deriva di destra da parte del moderatissimo Pardini e che dichiara di sostenere Raspini, candidato di quel PD acerrimo nemico dell'ex Sindaco così generoso con gli amici di FORZA NUOVA, che, per chi non lo sapesse è : partito politico neofascista e nazionalista di estrema destra, fondato nel 1997 da Roberto Fiore e Massimo Morsello.


Lista Civile

I commenti

Popolo di sinistra, ma non sei stanco di farti prendere in giro?
Ogni 5 anni ti chiedono un voto ideologico, un voto che è un ricatto.
Ogni 5 anni gridano a un pericolo (fascismo, sovranismo, populismo, Berlusconi, Putin, Trump, marziani) per coprire i propri fallimenti, il proprio tradimento dei programmi, le promesse mancate, l’incapacità. Per continuare a fare i loro affari sulla tua pelle.

Cercano di appiattire così il dibattito politico, spostare l’attenzione, terrorizzare le persone. Questo è il rispetto che hanno per il proprio elettorato: non una parte della città a cui rendere conto e coinvolgere durante il mandato, ma un gregge da chiudere in un recinto, spremere, e ricattare ogni 5 anni.

Questo è il rispetto che hanno per la democrazia, per l’alternanza, per i programmi.
Questo è il rispetto che hanno per gli avversari, che vengono infamati, demonizzati, ridotti a pupazzi.

Raspini, parli di fascismo, perché non hai le palle di dire che in dieci anni avete fallito su tutta la linea. Non hai niente da proporre perché se volevi l’avresti già fatto.
Copri il tuo fallimento politico con questa propaganda di basso livello, come di basso livello è stato il governo che avete propinato per dieci anni a questa povera città.

Popolo di sinistra, il 26 giugno fatti un favore. Vota Pardini e costringi il Pd a giocare pulito, lavorare seriamente e vincere per i programmi. Non per i ricatti.

Franca - 21/06/2022 16:15

Per chi sa come funzionano queste cose, queste sono questioni di lana caprina.
Quindi eviti lei di scrivere idiozie.

Daniele R. - 21/06/2022 14:57

Non mi risulta che il Fazzi organizzasse un convegno su Pavolini. Concesse solo lo spazio per farlo, a termini di legge, di Costituzione e di regolamenti comunali di allora. Il convegno fu organizzato solo da FN. Per esser precisi.

Anonimo - 21/06/2022 04:28

Povero Fazzi soffre tanto ma di più Roberto Fiore dopo sei mesi di carcere dopo attacco Cgil Con i no vax

Enio - 20/06/2022 20:46

Sarà l'età, che su alcuni è meno generosa che su altri, sarà il caldo, saranno i conti politici... ma Fazzi non è più quello che ho conosciuto e apprezzato. Cade spesso in queste contraddizioni, prima tollerante, adesso profondamento chiuso, prima convintamente di cdx, ora, da qualche anno, più allineato al pd di fassino. Fatto sta che i suoi "ritorni" li ha indubbiamente avuti da questa amministrazione e dal pd che adesso appoggia, forse più di quando era nel cdx. Io preferisco le persone che tengono la schiena dritta di fronte alle loro idee a coloro che leccano la mano del padrone... non è quello di Fazzi sicuramente il caso ma tengo a specificarlo.

Daniele R. - 20/06/2022 14:43

Gli altri post della sezione

Un piccolo esempio

Capita di leggere un titol ...

Il nuovo Holodomor

Putin sta tentando di far ...

Le Luci sulla Città

Questa sera sono venuto al ...