• 0 commenti
  • 20/04/2023 12:35

la presentazione del Graphic Novel Il viaggio di Tito

Domani, venerdì 21 aprile alle 17,30, a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Carlo Piaggia
e della Bibliocoop, si terrà a Lucca presso la sala Soci della Coop del quartiere di Sant’Anna (viale
G. Puccini 1718) la presentazione del Graphic Novel Il viaggio di Tito alla presenza di tutti i suoi
autori: Emiliano Angelucci, autore della storia, Filippo Rossi, lo sceneggiatore e Giorgio Carta, il
disegnatore.

La vicenda narrata nel romanzo a fumetti vede come protagonista Tito, il ‘buon ladrone’ descritto
nel Vangelo di Matteo e ricordato dalla celebre canzone di Fabrizio De André “Il Testamento di
Tito”. Si tratta di un racconto ambientato ai tempi della crocifissione di Cristo, in cui alla vicenda
biografica assai avventurosa di Tito si contrappone la vita ordinata dell’ufficiale dell’esercito
romano Terenzio, il carceriere del ladrone. Tito, durante i giorni di prigione che precedono la
sentenza di morte che lo condurrà sul Golgota, racconta a Terenzio i suoi crimini e misfatti, e il
soldato raccoglierà le sue memorie, che lo stimoleranno a porsi alcune domande di natura
esistenziale. Nell’intreccio romanzesco si succedono numerosi episodi e colpi di scena: viaggi pieni
di pericoli, agguati mortali, contrasti e lotte di potere, scontri religiosi tra i fanatici zeloti di radici
ebraiche e i cristiani. Ma nella narrazione vengono ben descritti anche gli stati d’animo di ciascun
personaggio, e quei tormenti interiori che spingono i protagonisti a riflettere sul loro destino e
sulla natura delle loro azioni. Alla fine, apparirà chiaro che la ricerca del senso della vita può
trovare una risposta nel nuovo credo religioso, e nei valori dell’amore e dell’amicizia; questi
sentimenti determineranno il destino di coloro che proseguiranno la loro esistenza dopo la morte
di Cristo.

In origine, Il viaggio di Tito è un romanzo scritto da Emiliano Angelucci, giovane scrittore di Rieti,
che è stato premiato nel 2016 come vincitore assoluto nella sezione “Narrativa inedita” del Premio
Letterario Nazionale “Carlo Piaggia” (
www.premiocarlopiaggia.it) di Badia di Cantignano
(Capannori, Lucca). Il premio è intitolato alla figura di Carlo Piaggia (1827-1882), mercante,
esploratore e proto-etnografo, ed è dedicato al tema del viaggio come fonte di conoscenza e
comunicazione tra i popoli. La presentazione del Graphic Novel in collaborazione con Bibliocoop
nasce da una ormai lunga collaborazione tra il Premio Letterario Piaggia e i soci-lettori di
BiblioCoop sezione di Lucca, che oltretutto partecipano alla selezione delle opere in gara per il
concorso letterario.

L’ingresso alla presentazione del Viaggio di Tito è gratuito; è possibile acquistare una copia del
fumetto presso la libreria Ubik di Lucca e presso la libreria Checchi di Massarosa.

Gli altri post della sezione

Stronzi di Lucca

Gente che parcheggia cavol ...

Dategli dignità

Oltre alle feste ..siete b ...