• 5 commenti
  • 04/12/2022 16:36

Reazione della società all'articolo sui monopattini a Lucca

UGOLINI LEONARDO

VIA DELLE FORNACETTE SNC

55100 LUCCA

C.F.E P.I  06980030487

 

                                                                                        SPETT/LE

                                                                                                     LA NAZIONE – LUCCA

                                                                                         e.p.c.  COMANDO VIGILI URBANI LUCCA

                                                                                         e.p.c   COMUNE DI LUCCA

                                                                                         e.p.c.  LA VOCE DI LUCCA

                                                                                         e.p.c.  NOI TV- LUCCA

                                                                                         e.p.c.  COMITATO VIVERE IL CENTRO STORICO LUCCA

                                                                                         e.p.c.  E.N.P.A. SEDE

                                                                                         e.p.c.  MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA SICUREZZA

                                                                                                     ENERGETICA

 

OGGETTO: Vs/articolo monopattini Lucca.-

 

                    Rispondo al vostro articolo sui monopattini a Lucca precisando che contrariamente

alle informazioni che qualcuno vi ha furbescamente fornito vi fornisco io quelle corrette, questo

anche al fine di evitare che io venga considerato un bandito come sembra trasparire dal vostro

articolo, a difesa del mio buon nome nei confronti di coloro che mi conoscono.

La mia azienda ha la sede a Lucca.

La mia azienda ha regolarmente fatto l’iscrizione al suap e alla camera di commercio di Lucca

La mia azienda ha regolare assicurazione su tutti i monopattini.

La mia azienda ha tutti i monopattini omologati.

La mia azienda ha risposto immediatamente alla convocazione da parte dell’amministrazione.

Non si comprende come possano essere sanzionati coloro che utilizzano i monopattini e che sono

all’oscuro della situazione delle aziende. Prima di noleggiare i monopattini devono richiedere 

l’iscrizione alla camera di commercio dell’azienda?

Si è voluto intimidire coloro che usano i monopattini?

Quindi presumiamo che dovranno essere sanzionati anche coloro che noleggiano i monopattini

da tutte le  ditte di noleggio biciclette di Lucca che prove fotografiche alla mano noleggiano i

monopattini abusivamente, vale a dire senza licenza, senza assicurazione e senza che il comune 

di Lucca abbia mai fatto alcun rilievo.

E’ pur vero che risulta che l’autorizzazione per il noleggio dei monopattini deve essere rilasciata

dal comune dietro deliberazione della Giunta comunale. Rimaniamo quindi in attesa delle decisioni

del comune che dovrà comunque attivarsi visto che questa situazione coinvolge anche altre aziende

che attualmente svolgono la mia stessa attività nelle mie stesse condizioni.

Mi auguro che questa mia comunicazione occupi lo stesso spazio del vostro precedente articolo e

non il classico trafiletto fondo pagina. Grazie.

 

Tanto dovevo

 

                                                                                                      Leonardo Ugolini

 

I commenti

Sarebbe bene anche aiutare i poveri scemi a capire! Dal suo commento deduco che lei ne sa più di me: mi spiegate che cavolo vuol dire questo articolo? Che è successo? Si parla di querele, ma io non ho sentito dire nulla a Lucca... Mi aiutate?

Anonimo - 05/12/2022 10:32

va bene rispettare chi lavora ma con la scusa del lavoro non si è autorizzati a fare tutto. Con questa scusa i furgoncini sia fuori che dentro Lucca sfrecciano fregandosene delle regole o chi porta i bimbi a scuola sfreccia dentro Lucca perché deve andare al lavoro o io che per lavoro sono sempre in macchina posso andare oltre i limiti perché lavoro ecc.. ecc… questa si chiama anarchia e in una società civile non è accettabile oltre che per motivi di sicurezza anche per il benedetto “rispetto altrui” , concetto oramai dimenticato. Sicuramente verrà data la concessione al noleggio di questi monopattini però non sono d’accordo su come sicuramente verranno gestiti. Davanti casa ho avuto per quattro giorni quattro monopattini appoggiati al muro, in città su cominciano a vedere un po’ da tutte le parti. Devono esserci dei punti di abbandono in posti congrui prestabiliti nell’app del noleggio. In un paese come Lucca la cosa è anche semplice da fare. Se andate a Roma è uno schifo vedere monopattini abbandonati per terra ovunque e io non vorrei vedere a Lucca il solito spettacolo. Questo si chiama rispetto per il lavoro e rispetto per la gente è per la città. Possono convivere le due cose !

Anonimo - 05/12/2022 10:30

Sarebbe bene rispettare chi lavora. Tutto qui.

Anonimo - 05/12/2022 00:08

Che diavolo è successo?

Anonimo - 04/12/2022 19:41

Cosa ci vorrebbe, ma ci vorrebbe davvero: un bel corso di italiano!

Anonimo - 04/12/2022 19:29

Gli altri post della sezione

Lucca come Pisa

Povera Lucca ,la Lucca del ...

La direzione della Storia

Inerentemente alla questio ...

Esposto

Il sottoscritto Riccardo C ...