• 0 commenti
  • 30/11/2022 15:28

Barga: Mercatini, presepi, musica, tradizioni, degustazioni e tanto altro

Mercatini, presepi, musica, tradizioni, degustazioni e tanto altro: il Natale arriva a Barga con oltre un mese di eventi capaci di conciliare tanto l’aspetto ricreativo e ludico con quello culturale e della tradizione. Un mese per tutti, grandi e piccoli.

Molte infatti le iniziative organizzate dalle tante associazioni del territorio con il coordinamento dell’amministrazione comunale, per festeggiare, insieme, il periodo più magico dell’anno. Anche la cittadina si vestirà a festa con le illuminazioni che non mancheranno, nonostante il periodo di ristrettezze economiche e nonostante le difficoltà dovute al caro-energia che investono direttamente anche le casse comunali. Seppur in modo più contenuto rispetto agli anni passati, infatti, le luci di Natale per ricreare anche a Barga un clima natalizio, necessario anche per sostenere e supportare il commercio locale, si accenderanno da questo fine settimana Fornaci di Barga  in via della Repubblica e in Piazza IV Novembre (grazie al contributo del Cipaf) e come da tradizione il 7 dicembre a Barga, sulle porte di ingresso del centro storico, in Piazza Pascoli e Piazza Matteotti.

Si comincia con le iniziative nel weekend del 3 e 4 dicembre con il Christmas Village in piazza IV novembre: tanti giochi e intrattenimenti per bambini che proseguono anche il 10, 11, 17 e 18 dicembre. Inoltre sabato 3, 10, 17 dicembre e 7 gennaio, l’appuntamento è con il mercatino a Fornaci di Barga.

Mercoledì 7 dicembre agenda fittissima: alle 15:30, in centro storico, si terrà l’inaugurazione dei presepi, mentre alle 17 nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi ci sarà l’incontro “Un doppio lungo cinquecento anni”. Il convegno anticipa l’atteso cinquecentario del “Doppio dell’Immacolata”, il tradizionale evento con protagoniste le antiche campane del duomo di Barga che, alla vigilia dell’Immacolata Concezione verranno suonate per un’intera ora. Nella sera del 7 dicembre, infatti, dalle 21 alle 22 la squadra dei campanari, si esibirà  in un vero e proprio concerto, arricchito da una suggestiva proiezione sulla facciata del Duomo dell’immagine della Madonna del Molino e della “Natività” .

A tutta dolcezza, poi, mercoledì 7 e giovedì 8 dicembre (dalle 10 alle 19), con Barga Cioccolata, la fiera dedicata ai maestri del cacao. Proprio l’8 dicembre alle 10 a porta Reale ci sarà l’inaugurazione ed a seguire, alle 11, nella sala consiliare, Paolo Lucchesi, della pasticceria Lucchesi, incontrerà il pubblico, mentre alle 17 si terrà la presentazione del libro “Happy camper” di Claudio Menconi.  Ancora specialità tipiche: sabato 10 dicembre, alle 17, la Loggia del Capretz ospiterà il Castagnaccio del Natale.

Triplo appuntamento per sabato 17 dicembre: alle 10.30, nella sala consiliare, ci sarà la premiazione de “La tradizione del presepe” e “Luci di Natale” 2021 ; alle 14.30 in piazza Pascoli il mercatino di Natale sarà impreziosito dalla merenda curata dai Gatti Randagi e dal Vespa Club che, alle 21, partirà per la Vespa/Moto Fiaccolata. Il giorno successivo, domenica 18, dalle 10 sempre in piazza Pascoli, il Natale è già nell’aria con il mercatino, i polentari di Filecchio, Babbo Natale e il coro gospel, a cura della Proloco Barga. Il 22 dicembre, il Teatro dei Differenti, si riempirà di note magiche con il Concerto di Natale della Banda "G. Luporini”. Il 23, inoltre, appuntamento con lo storico presepe vivente.

Passato il Natale, il divertimento continua: giovedì 29 dicembre, alle 14.30, piazza Pascoli ospiterà la tombola natalizia per grandi e piccini, curata dal Circolino Acli, mentre giovedì 5 gennaio, dalle 14, bambini e bambine saranno i protagonisti della tradizionale Festa della Befana. Nel pomeriggio la festa sarà arricchita dal Concorso della Befana dedicato al miglior biscotto ed alle 21 il tradizionale ritrovo in Piazza Angelio dei gruppi mascherati. Venerdì 6 gennaio la Befana accoglierà i bambini nella sua casina a Pegnana.

Le celebrazioni natalizie si chiuderanno sabato 7 gennaio, alle 21, al Teatro dei Differenti con il concerto della banda del Centro di Mobilitazione Tosco Emiliano del Corpo Militare CRI.

“Anche se stiamo vivendo un momento di difficoltà legato soprattutto ai costi energetici – commenta la Sindaca Campani -  abbiamo voluto creare l’atmosfera natalizia, arricchita da tantissimi appuntamenti sul territorio. Un ringraziamento a tutte le associazioni e privati cittadini che hanno contribuito a rendere magico il Natale nella nostra cittadina”

 

 

COMUNE DI BARGA

Gli altri post della sezione

“La Vita Non Dipende”

FRATERNITA di MISERICORDI ...