• 0 commenti
  • 24/11/2022 12:43

Unitario Filt Cgil e Fit Cisl - scioperi e richiesta di intervento ispettorato del lavoro in Mover S.p.A.

Mentre la società Mover S.p.A. annuncia l'acquisto della nuova sede, a fronte di un investimento di 630mila euro, le Organizzazioni Sindacali si rivolgono all'Ispettorato Nazionale del Lavoro per presunta violazione del Contratto Collettivo Nazionale in termini di orario di lavoro 

L’alquanto bizzarra vicenda ha inizio con la contestazione da parte delle OO.SS. del mancato rispetto dell'accordo di secondo livello che regola l'orario di lavoro e l'organico aziendale. In tutta risposta l'azienda, in data 7 gennaio 2022 con decorrenza al 16 marzo 2022, comunicava la disdetta di tutti gli accordi di secondo livello in essere all’interno di Mover S.p.A.   

A questo punto il sindacato si è prodigato, nell'interesse dei Lavoratori, ad intraprendere una trattativa con l'azienda. La stessa ha però continuato ad effettuare richieste insostenibili, al punto che, in seguito ad un'assemblea, i lavoratori hanno rigettato le proposte aziendali che avrebbero riportato le condizioni di lavoro indietro di anni. 

Nonostante tutto, Mover ha continuato e continua tutt’ora ad imporre gli orari ai lavoratori, elaborando in modo arbitrario le turnazioni secondo le proprie esigenze. 

A questo punto, viste le numerose sollecitazioni effettuate anche al socio di maggioranza di Mover, il Comune di Viareggio, di cui si riscontra però un’imbarazzante indifferenza nei confronti delle OO.SS., oltre alla richiesta di intervento all'Ispettorato Nazionale del Lavoro verranno proclamate azioni di sciopero che interesseranno anche le giornate delle festività Natalizie.  

Gli altri post della sezione

Tre a zero

di Massimo Gramellini - co ...

E sento l'Onda

Un saluto poetico, oggi co ...

Tingerli no?

Iolai potevate anco tinger ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...