• 7 commenti
  • 24/11/2022 10:03

Se…

…se questo anno viste le spese folli a cui siamo sottoposti, grazie alla più grossa speculazione del secolo, si decideva di ridurre l’illuminazione solo alla quota degli sponsor ( 70.000€) e la parte comunale (100.000€) veniva distribuita nel sociale io l’avrei apprezzato. Ostentare tante luci invita la gente all’acquisto e tutto il commercio ne godrà, mi fa piacere, ma le bollette da pagare rimangono, mangiare è ancora una necessità ecc.. e vedere spendere 100.000€ dal comune , quindi anche miei, dal comune sinceramente mi delude

I commenti

Onore a lei per averlo ammesso.

Ora serva a tutti di lezione, è il secondo episodio dopo che tutti durante i Comics si lamentarono dei bagni chimici sulle Murra messi lì solo per 24 in attesa di essere spostati in luoghi più consoni, ma mamma mia già solo poche ore dopo c'erano due o tre articoli aperti sulla Voce di Lucca a parlare dei bagni messi lì, con una dozzina di commenti per articolo. Poi si scoprì la verità.

Siamo troppo lesti a lamentarci, è un difetto intrinseco nel carattere di noi Lucchesi.

Anonimo - 25/11/2022 18:08

Le luci ieri erano accese evidentemente per provarle, oggi sono spente e penso nei giorni prossimi verranno accese solo in orario serale, quindi la mia critica è stata inesatta, me ne scuso con il blog

Anonimo - 25/11/2022 13:04

E mi so' scordo...
In tutta evidenza il venerdì 'un si lavora,
SI COMPRA!
Iolai!

... - 25/11/2022 11:22

Lacrime di coccodrillo.
Basta vede' quel che c'è adesso per le strade di Lucca, ed è un paesotto di provincia.

... - 25/11/2022 11:18

L'energia costa l'ira di Dio. Risolvere la situazione sarebbe stato semplice. Spegnimento di tutte le luci pubbliche dalle ore 00 (mezzanotte) al mattino successivo esclusi il venerdì e sabato. In tal modo i consumi sarebbero crollati e con loro il prezzo dell'energia. Invece? Invece luci accese a tutto spiano, con buona pace anche di quella barzellettona che si chiama cambiamento climatico (tutti a urlare alla catastrofe e tutti impegnati a consumare sempre più energia). Per non parlare dei riscaldamenti, che tutti stanno usando a tutto spiano incuranti di quel che potrà succedere. Mah!

anonimo - 25/11/2022 03:15

Oggi , giorno di pieno sole, ore 12.45 le luci sono già accese. Alla faccia del risparmio energetico e del cambiamento climatico.

anonimo - 24/11/2022 12:45

Vol mette com'è bello il Paese de' Balocchi, il bellissimo Mondo del foco consumistico eterno, pieno di lucine che al paragone di Tokio son fuochi fatui del cimitero?
Lo rimiro come guardo uno yacht da un miliardo di euro, visto che per me è come 'fusse ferragosto (tutto chiuso).
Si goda il sole, finché sorge all'orizzonte, e le foglie morte,
lo spettacolo della natura!
Comunque oh,
per me li potete anco brucià, vol mette' un bel falò?
Anzi,
bruciate-lì!

... - 24/11/2022 12:41

Gli altri post della sezione

Tre a zero

di Massimo Gramellini - co ...

E sento l'Onda

Un saluto poetico, oggi co ...

Tingerli no?

Iolai potevate anco tinger ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...