• 3 commenti
  • 19/11/2022 13:17

UNA SOCIETA' DI RINCOGLIONITI MERITA QUESTO ED ALTRO

L'unica soluzione sarebbe limitare a tre ore al giorno (vi sembrano tante??? col telefonino in mano ci stanno 15 ore al giorno) l'uso dei dispositivi elettronici e ciò fino ai 18 anni. E' però evidente che solo le famiglie potrebbero far rispettare un limite del genere. Mi vien da piangere!! In un quinto dei casi entrambi i genitori sono contenti che i figli spipporino il telefono a giornate e non rompano i coglioni. In un altro quinto i genitori non collaborano e uno di essi decide che il telefonino va benissimo; in tal caso comandano le donne, per cui se la signora mamma decide che va bene, il padre (ruolo ormai semi inesistente) può andare a prendersela in quel posto. In un altro quinto dei casi i genitori usano il telefonino più dei figli per cui non fanno un cazzo. In un altro quinto i genitori sono troppo deboli o assenti ed i figli fan quel che pare a loro. Resta l'ultimo quinto, quello in cui i genitori, di comune accordo, cercano di fare qualcosa. Amen.

I commenti

Onestamente credo che il punto sia che i giovani dovrebbero affezionarsi a cose trovabile fuori dagli smartphone e non dentro. Ma la conoscenza ormai si trova meno nei libri, poiché se ne stampano e leggono meno, e la fica, altro grandissimo interesse senza tempo, la si trova sempre meno per la strada e richiede sempre più di passare giorni su facebook o sui porno. Io personalmente uso molto lo smartphone ma vengo "aiutato" dal fatto che amo i libri e le donne e le trovo fuori dal cellulare.

Anonimo - 19/11/2022 18:45

Suppongo ci sarà una mutazione della specie, con l'accorciamento delle braccia e la moltiplicazione ed allungamento delle dita, oltre naturalmente alla deviazione bi-oculare verso il basso.
Ahr! Ahr! Ahr!

... - 19/11/2022 16:37

Questo cosa? Il fiasco vuoto?

Ugo - 19/11/2022 14:20

Gli altri post della sezione

Nasce

Prima Quinta Produzioni, c ...

Le nostre Foibe

https://www.loschermo.it/l ...