• 0 commenti
  • 30/08/2022 12:56

MM Motorsport cala il poker al Rally di Casciana Terme: il team lucchese “al via” con quattro vetture


La squadra di Porcari attesa protagonista sulle strade dell’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 6, con quattro vetture “gommate” Pirelli. Due, le Skoda Fabia Rally2 schierate alla partenza e due esemplari Peugeot, nelle loro versioni Rally4 ed R2.

 

 

 

Porcari, 30 agosto 2022

 

 

É pronta a rituffarsi nell’agonismo della Coppa Rally di Zona, MM Motorsport. La squadra lucchese sarà chiamata a far valere le potenzialità del proprio parco vetture sulle strade del Rally di Casciana Terme, appuntamento valido per la serie nazionale in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Pisa. Un impegno che il team di Porcari condividerà con Pirelli - fornitore degli pneumatici dei quattro esemplari “al via” - e che troverà espressione sui chilometri delle prove speciali “Casciana Terme”, “Montevaso” e “Miemo”, tratti ripetuti fino al raggiungimento di un totale cronometrico di sessantotto chilometri.

 

Forte delle buone sensazioni destate in occasione della partecipazione al Rally di Reggello, Pierluigi Della Maggiora tornerà a saggiare le caratteristiche della Skoda Fabia Rally2 Evo, vettura che condividerà con l’esperto Sauro Farnocchia. Il pilota lucchese, alla quinta presenza in stagione, cercherà conferme su strade che - nella precedente edizione della gara - lo hanno elevato nella “top five”. Cercherà continuità anche Vittorio Ceccato, al centro di una programmazione incentrata sulle linee della Coppa Rally di Zona 6 ed atteso - con Rudy Tessaro “alle note” - al volante della Skoda Fabia Rally2. Esordio al volante della Peugeot 208 Rally4 per Giuseppe Perna, chiamato a condividere con il fratello Michele le particolarità della “turbocompressa” francese su chilometri che lo hanno posto in evidenza anche nell’edizione 2021 del confronto. Una cornice, il Rally di Casciana Terme, che ambienterà l’entrata nei paddock di MM Motorsport da parte di Simone Dolfi, pilota che avrà a disposizione la Peugeot 208 R2. Il driver, affiancato nel ruolo di copilota da Alessio Pellegrini, farà leva sul supporto tecnico del team al fine di poter godere della miglior espressione al volante della vettura.

 

Il Rally di Casciana Terme vedrà sventolare la bandiera tricolore alle ore 21.31 di sabato 3 settembre, da Piazza Garibaldi, location che farà da cornice anche alla cerimonia di premiazione, in programma l’indomani dalle ore 16.35.

Gli altri post della sezione

Bcl – Mensana

Decima di campionato per ...