• 0 commenti
  • 25/07/2022 20:49

A PROPOSITO DI PIROMANI

......... e a proposito di chi abbandona neonati in casa fino alla morte dopo 6 giorni di agonia c'è chi invoca "pene esemplari" . Subito dopo prontamene c'è chi, da perfetto garantista di stampo ormai antiquato, ne contesta la parola " esemplare" adducendo motivazioni retoriche e inquadrate in ideologie di comodo. Per me la parola "esemplare" non significa nè una caccia alle streghe nè tanto meno una giustizia "fai da te". Mi è sufficiente credere a una giustizia dove la condanna deriva dalla normativa vigente in uno stato di diritto e cioè: la pena massima prevista dal codice penale, l'assenza di un patteggiamento per non ridurre la pena di un terzo l'essenza di infermità mentali e incapacità di intendere e di volere per non entrare subito in infermeria e poi in ospedale e poi in centri di recupero, case famiglia, case vacanze, ecc ecc l'assenza di riduzioni di pena per buona condotta logicamente l'assenza di arresti domiciliari l'applicazione di maggiorazioni di pena per le aggravanti del caso (recidiva, altre condanne per reati simili ecc ) Tutto questo per piromani che distruggono mille case e mille famiglie, boschi e coltivazioni, animali arsi vivi, e che abbandonano un neonato di 16 mesi in casa con un biberon sul comodino.. Solo la normativa vigente, solo quella.

Gli altri post della sezione

La direzione della Storia

Inerentemente alla questio ...

Esposto

Il sottoscritto Riccardo C ...