• 2 commenti
  • 01/12/2023 09:40

Ecco un esempio di come funziona la propaganda nell’era Pardini.

Ecco un esempio di come funziona la propaganda nell’era Pardini. Giusto ieri l’ufficio stampa del Comune emana un comunicato trionfale per annunciare urbi et orbi la riparazione a tempi di record di un muretto a Brancoli. “L’amministrazione si è subito attivata” ha scritto il prode portavoce del Sindaco “per rispondere alle segnalazioni dei cittadini che negli anni precedenti avevano lamentato lunghe attese”. (sottotitolo: ah come siamo bravi noi rispetto a quelli di prima!) Tutto bellissimo. Peccato che è oggi intervenuta la proprietaria del muretto per riferire che non è vero e che il ripristino l’ha pagato lei perché il muretto è suo. ???????? Ma l’ufficio stampa del Comune la conosce la differenza tra dare le notizie e fare pubblicità ingannevole? E soprattutto quando è che cominceranno a vergognarsi? Tratto da https://www.facebook.com/francesco.raspini

I commenti

È possibile sapere il nome e il cognome

Anonimo - 02/12/2023 09:44

Il “portavoce del sindaco” ha anche un nome e un cognome? In ogni caso, viste e considerate le numerose e imbarazzanti coglionerie sparate dal sindaco in prima persona, costui pare assolutamente adeguato e perfettamente calato nel ruolo.

Matteo - 02/12/2023 00:30

Gli altri post della sezione

Arroganza

L'Amministrazione comunale ...

Chi dice il falso?

Chi dice il falso? Due ...

Campi sportivi

Chiedo per il nostro noto ...

le antenne a Pontetetto

In data 23/02/2024 gli abi ...